Mercoledì, 26 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Dall'Inghilterra a Messina per curarsi al Centro Neurolesi, finisce l'odissea di una 41enne
LA STORIA

Dall'Inghilterra a Messina per curarsi al Centro Neurolesi, finisce l'odissea di una 41enne

neurolesi, odissea, Vera Rigano, Messina, Sicilia, Società

Finisce un'odissea, ma la montagna è ancora tutta da scalare. Vera Rigano, la 41enne di Santa Teresa di Riva in coma dallo scorso luglio dopo un malore accusato in Inghilterra, arriverà mercoledì prossimo a Messina dall'istituto ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia, dove si trova ricoverata dal 27 agosto dello scorso anno.

A darne conferma ieri mattina è stato il papà Pippo che, insieme alla moglie Maria Nunziata da mesi assiste da vicino Vera in questo calvario in cui è finita una domenica di fine luglio, mentre si trovava sul posto di lavoro in una casa di cura a Birmingham, città dove vive da tempo.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook