Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Sicilia tra le regioni più gettonate dai turisti per cibo e vino
NEL 2021

Sicilia tra le regioni più gettonate dai turisti per cibo e vino

«La Sicilia è stata nel 2021 una delle regioni più prenotate (quinta posizione) per le esperienze enogastronomiche dagli utenti di TripAdvisor. Lo street food è la proposta più apprezzata dai turisti». E’ quanto emerge dal Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano che è stato presentato oggi da Roberta Garibaldi, amministratore delegato di Enit, a San Vito Lo Capo in occasione del Forum delle Economie Turismo & Enogastronomia, organizzato da UniCredit e che ha inaugurato la 25esima edizione del Cous Cous Fest. L’Isola vanta 40 produzioni agroalimentari certificate (DOP, IGP e STG) a ed è preceduta soltanto dall’Emilia Romagna ed è a pari merito con il Veneto.

Per quanto concerne la viticoltura regionale, sono quasi 13 mila le aziende attive nel comparto, un numero inferiore soltanto al Veneto. Forte è l’orientamento al biologico in Sicilia: oltre 30 mila ettari dedicati (primato nazionale) e 157 cantine biologiche. Questa propensione verso l'agricoltura biologica la si ritrova anche nella produzione regionale di olio: quasi 40 mila ettari di superficie e 251 frantoi bio (3° posto in Italia). La Sicilia è stata nel 2021 una delle regioni più prenotate (5° posizione) per le esperienze enogastronomiche dagli utenti di TripAdvisor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook