Mercoledì, 05 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Acr Messina bocciata dalla Covisod, pronto il ricorso: rischio multa da 2mila euro
SERIE D

Acr Messina bocciata dalla Covisod, pronto il ricorso: rischio multa da 2mila euro

di

C'è anche l'Acr Messina nell'elenco delle otto società (il Savona si è tirato fuori) che hanno presentato ricorso avverso l'istruttoria negativa, a seguito della valutazione della Covisod, sulla pratica d'iscrizione (i termini scadevano ieri alle 17). Da indiscrezioni, non sarebbero state inserite nel plico le liberatorie di due ex calciatori (sembrerebbero quelle di Danza e Rossetti), ragion per cui l'Acr Messina non è riuscita a superare lo scoglio Covisod.

Sulla partecipazione al campionato non dovrebbero, comunque, esserci problemi, ma una squadra che porta il nome di Messina non può fallire un appuntamento come quello dell'iscrizione in prima battuta in Serie D. Mille euro di multa per l'irregolarità con ogni calciatore (in questo caso, dunque, duemila) e si ripassa dal via, ma non è un segnale promettente in vista della nuova stagione.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook