Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Giro2020, in 176 lotteranno per la maglia rosa. Nibali: "Voglio essere protagonista"
CAMPIONE MESSINESE

Giro2020, in 176 lotteranno per la maglia rosa. Nibali: "Voglio essere protagonista"

ciclismo, giro, vincenzo nibali, Messina, Sicilia, Sport
Vincenzo Nibali

Sono stati presentati ufficialmente davanti al tempio greco di Segesta i 176 corridori che domani prenderanno il via alla 103^ edizione del Giro d'Italia di ciclismo. Velocisti, finisseur, specialisti delle prove a cronometro e uomini di classifica si confronteranno sulle 21 frazioni da Palermo a Milano fino al 25 ottobre. Tre le cronometro individuali, sei le tappe di bassa difficoltà adatte ai velocisti, sei quelle di media difficoltà e sei di alta difficoltà. Sulla passerella di Segesta sono sfilati i favoriti al “Trofeo Senza Fine”: il due volte vincitore del Giro nel 2013 e 2016 Vincenzo Nibali, il trionfatore del Tour de France 2018 Geraint Thomas, il vincitore della Vuelta di Spagna nel 2018 Simon Yates, fresco vincitore della Tirreno-Adriatico, Jakob Fuglsang, con i compagni di squadra Miguel Angel Lopez (sul podio di Giro e Vuelta nel 2018) e Aleksandr Vlasov, oltre a Rafal Majka, Ilnur Zakarin e la maglia azzurra dell'ultima edizione del Giro Giulio Ciccone.

«Non capita tutte le edizioni di partire dalla Sicilia - dice Vincenzo Nibali -. Da ragazzino correvo su queste strade e per me è una grande emozione partire da qui. Sull'Etna abbiamo sostenuto tanti allenamenti e cercherò di dare il massimo. Nella nostra squadra c'è tanta Italia anche se il team è americano: sentiamo di avere una grande responsabilità sia nei confronti dei nostri tifosi che dei nostri sponsor». Sulle sue chance afferma: «Domenica scorsa sulle strade del mondiale di Imola ho avuto delle buone sensazioni, ma non chiedetemi pronostici. Sicuramente l'obiettivo è essere protagonista, ma daremo i voti alla fine quando tireremo le somme».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook