Sabato, 16 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Tragedia di Acireale, i volti dei ragazzi inghiottiti dall'onda anomala - Foto

Sono riprese presto questa mattina le ricerche del terzo disperso nel Mare di Acireale. Si cerca ancora Enrico Cordella, di 22 anni, inghiottito due giorni fa dall’acqua in tempesta insieme a due amici.

Il primo corpo recuperato ieri mattina, intorno alle 9.45 dalla Capitaneria di porto di Catania, è stato quello di Lorenzo D’Agata, 27 anni; il secondo quello di Margherita Quattrocchi, 21 anni. Entrambi a circa un miglio e mezzo da Santa Maria la Scala.

Recuperata, all’imboccatura del porticciolo, dai vigili del fuoco, la Fiat Panda verde nella quale le vittime si trovavano quando sono state sorprese dall’onda anomala.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook