Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Smaltimento illecito di rifiuti speciali, sequestrate due aree nella zona sud di Messina

Il personale della sezione Tutela del Territorio del comune di Messina, coordinato dal responsabile della sezione commissario Giovanni Giardina, ha effettuato controlli nella zona sud della città, finalizzati a prevenire e reprimere l’attività illecita di smaltimento dei rifiuti.

In particolare, nei pressi della S.S. 114, nel villaggio di Santa Margherita, si è posto sotto sequestro un terreno di circa 1100 mq. per la presenza di rifiuti speciali.

Sempre ieri è stato sequestrato, a monte dell’abitato del villaggio di Galati Santa Lucia, un terreno di 4500 mq., utilizzato come discarica di rifiuti tossici, i cui proprietari sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook