Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, auto vola giù dall'autostrada a Giampilieri: due feriti gravi - Foto

Grave incidente a Messina: un'Audi Q3 è volata giù da un viadotto dell'autostrada A18 intorno alle 14.20, tra gli abitati di Giampilieri e Briga. Due le persone a bordo, trasferite in codice rosso all'ospedale Policlinico di Messina.

Si tratta di due giovanissimi, un 20enne e un 24enne, entrambi originari di Catania: hanno riportato varie fratture e traumi, anche alla testa, ma non sono in pericolo di vita. Secondo le prime ricostruzioni l'incidente, apparentemente autonomo, sarebbe legato all'alta velocità e alle condizioni dall'asfalto bagnato. Ad intervenire la Polstrada della sezione Boccetta, vigili del fuoco e ambulanze del 118.

Due giorni fa sull'autostrada Palermo-Catania, nei pressi dello svincolo per Agira, un'auto era precipitata da un cavalcavia finendo in un corso d'acqua che ha sommerso quasi completamente la vettura. In seguito all'incidente un giovane è morto e uno è tutt'ora in gravi condizioni.

Un nuovo dramma sulle strade messinesi dunque, a una settimana esatta dall'incidente mortale lungo la litoranea della zona nord di Messina, tra i villaggi di Paradiso e Contemplazione, in via Consolare Pompea in cui ha perso la vita la giovane Margherita Rosso, nipote del vescovo ausiliare di Messina monsignor Cesare Di Pietro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook