Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Le mani della mafia catanese su Roma, nomi e foto degli arrestati siciliani

Ieri un blitz dei carabinieri del Ros tra le province di Roma e Catania, contro presunti appartenenti al clan Fragalà, ha portato a 31 arresti.

Perquisizioni sono scattate nei confronti di numerose persone ritenute responsabili di intimidazioni a commercianti e imprenditori, estorsioni, minacce e attentati nell'area a sud della Capitale tra Ardea, Pomezia e Torvajanica.

Dalle indagini, nel corso delle quali è stato sventato un sequestro di persona con la liberazione dell'ostaggio e l'arresto di 8 sequestratori, è inoltre emerso che i presunti appartenenti al clan gestivano il traffico di cocaina, marijuana e hashish dalla Colombia e dalla Spagna grazie ad alleanze con gruppi campani e siciliani. Nel corso delle indagini i carabinieri hanno sequestrato anche un documento manoscritto di affiliazione mafiosa.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook