Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

La mani della mafia anche sulle escursione per i turisti: 31 arresti fra Taormina, Giardini e Catania - Nomi e foto

Le mani della mafia sulle estorsioni ma sempre più spesso anche sugli affari legati al turismo. Emerge dalla operazione "Isola Bella" della guardia di finanza di Catania, in collaborazione con il personale della compagnia di Taormina, e del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata (Scico) e del reparto operativo aeronavale di Palermo.

Arrestate 31 persone, 26 in carcere e altre 5 ai domiciliari. Ecco i nomi:

Pasqualino Bonaccorsi, Agnese Brucato, Domenico Calabrò, Fortunato Cicirello, Giuseppe D’Arrigo, Gaetano Di Bella, Rosario Pietro Paolo Di Stefano, Luigi Franco, Gaetano Grillo, Giuseppe Leo, Salvatore Leonardi, Silvestro Macrì, Giuseppe Messina, Mario Moscatt, Paolo Muzzio, Antonio Pace, Giuseppe Pace, Mario Pace, Francesco Pistorio, Carmelo Porto, Francesco Porto, Rino Marcello Rocco, Gaetano Scalora, Damiano Sciacca, Emanuele Sorrentino, Sebastiano Trovato.

Disposti gli arresti domiciliari per: Carmelo Bonaccorsi, Arianna Cardillo, Emmanuela Colosi, Francesca Colosi, Giuseppe Timpanaro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook