Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, scoperto scantinato adibito a dormitorio per nigeriani: multato il proprietario - Foto

Gli uomini della Sezione di Pg radiomobile e i falchi della polizia municipale sono intervenuti ieri pomeriggio in via Todaro, a Messina, dove hanno scoperto uno scantinato adibito a dormitorio per nigeriani.

All'interno sono stati ricavati un bagno e una cucina con bombola di gas, sebbene lo scantinato ovviamente non fosse adibito ad uso abitativo. Nessun contratto registrato, cambio di destinazione d'uso e bagno e cucina abusivi: questo il quadro della situazione manifestatasi agli occhi della polizia municipale.

Sono in corso ulteriori accertamenti sulla posizione dell'affittuario. I tre nigeriani risultano in regola con il permesso di soggiorno. Il proprietario è stato intanto multato per 320 euro per aver omesso secondo la legge di dichiarare la residenza dei tre nigeriani.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook