Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

La Ocean Viking a Messina con 182 migranti, lo sbarco al Molo Norimberga

di

AGGIORNAMENTO DELLE 10.21. Subito dopo i bambini toccherà agli altri scendere dalla nave che con alcuni pullman verranno invece trasferiti all’hotspot di Bisconte per le procedure di identificazione.

AGGIORNAMENTO DELLE 10.15. Lo sbarco è iniziato da una decina di minuti, i primi a scendere sono stati i bambini più piccoli. Oltre al neonato di 10 giorni, subito trasportata al pronto soccorso pediatrico del Policlinico, insieme alla mamma, due bambini di 1 e tre anni, tutti e tre fratellini.

AGGIORNAMENTO DELLE 9.28. La neonata di 8 giorni verrà portata al pronto soccorso pediatrico del Policlinico. È un corso di verifica la presenza a bordo anche di una donna incinta di 8 mesi, che eventualmente verrà portata anche lei al Policlinico.

***

E' giunta al porto di Messina la Ocean Viking, con 182 migranti, tra cui donne e bambini uno dei quali di solo 8 giorni, soccorsi nei giorni scorsi davanti alle coste libiche.

La nave di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere è attraccata sulla banchina del Molo Norimberga dove è stata allestita la macchina dell'accoglienza coordinata dalla Prefettura. Ad attendere i migranti forze dell'ordine, uomini della Croce rossa, dell'Asp di organizzazioni di volontariato e del Comune.

Successivamente i profughi saranno accompagnati nell'hotspot di Bisconte, allestito nella caserma Gasparro. La decisione di indicare Messina come porto sicuro è stata presa dal Viminale dopo che la Commissione europea ha raggiunto un accordo sulla redistribuzione dei migranti in cinque paesi dell'Ue.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook