Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Alimenti non tracciabili, sequestrato a Messina negozio privo di autorizzazioni - Foto

Nel tardo pomeriggio di ieri agenti appartenenti alla sezione annona, su disposizione del responsabile Commissario Giovanni Giardina unitamente a militari dell'arma della stazione di Bordonaro, hanno effettuato un'attività di controllo a tutela della salute pubblica, nella zona sud di Messina.

In particolare, è stato sottoposto a controllo il titolare di un esercizio commerciale che è risultato sprovvisto di Scia amministrativa e di Dia sanitaria. Motivo per cui sono stati elevati due verbali, rispettivamente di 3098 e 3000 euro.

Gli operanti hanno richiesto, inoltre, l’ausilio di un medico veterinario dell’ASL di Messina che ha constatato la mancanza di tracciabilità di alcune frattaglie di bue (meglio identificabile come taione e similari). I militari hanno quindi proceduto al sequestro per la successiva distruzione di tali frattaglie e alla sospensione immediata dell'attività commerciale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook