Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il villaggio Spartà di Messina fra topi e rifiuti, protestano i residenti - Foto

Un gruppo di residenti del villaggio di Spartà, alla periferia nord della città, hanno denunciato lo stato di degrado totale lungo la Statale 113/dir. Non solo il “classico” conferimento abusivo di elettrodomestici e mobili dismessi, la scarsa cura del verde e l'incuria totale lungo l'arteria.

Al chilometrico 21,600, topi di grandi dimensioni creano disagi e paura, molti vengono schiacciati dalle auto che sfrecciano ad alta velocità. Diverse le telefonate al nostro giornale, attraverso le quali si chiedono un intervento risolutivo, più imponente rispetto a quello effettuato qualche settimana fa.

Sul posto si è portato il consigliere della Sesta Circoscrizione, Mario Biancuzzo: «Chiedo un accurato intervento di derattizzazione, disinfestazione e pulizia nei bordi della strada. Accertata la presenza di topi grossi, ne ho contati ben 21 morti sull'asfalto, questa situazione non è più tollerabile dal punto di vista igienico e in termini di decoro».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook