Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, riaperta al transito la "Portanella Castanea": urgono i lavori di manutenzione - Foto

Dopo le piogge che hanno colpito severamente Messina ad inizio settimana, da ieri pomeriggio la strada “Portella Castanea”, che unisce San Michele ai Colli Sarrizzo, è stata riaperta al transito grazie all'importante lavoro degli uomini della Protezione Civile e del Comune, coordinati dell'assessore Massimo Minutoli, in collaborazione con il corpo dei  vigili urbani.

Resta il problema della frana che dallo scorso dicembre blocca parte del transito veicolare nell'arteria cruciale per i residenti di villaggi come Salice, Gesso e le Masse. Se entro domani dovesse arrivare l'ok da parte della Regione Siciliana, subito ci si attiverà per la gara d'appalto relativa all'aggiudicazione dei lavori per l'eliminazione della stessa frana e la conseguente messa in sicurezza del costone.

Il consigliere della Quinta Circoscrizione, Franco Laimo, questa mattina ha affrontato questo e altri aspetti della problematica con l'assessore Minutoli: “Importanti ed improcrastinabili interventi di manutenzione ordinaria e non, si rendono necessari per la Portella Castanea: scerbatura in ambo i lati della carreggiata, pulitura dei canaloni di scolo acque piovane, e ripristino segnaletica orizzontale e verticale antinebbia”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook