Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, controlli nelle notti della movida: un gazebo sequestrato e 5 multe elevate

Messina, controlli nelle notti della movida: un gazebo sequestrato e 5 multe elevate

Ancora controlli a tappeto nelle notti della movida. La polizia specialistica sezioni Annona ed Edilizia, su disposizione del sindaco e coordinate dall’assessore Musolino, sotto la direzione del comandante vicario Giovanni Giardina, hanno effettuato, nel corso della notte, controlli nel centro città; accertando la realizzazione di una struttura su suolo pubblico di oltre 90,00 mq in difformità alle autorizzazioni ottenute e sottoponendola a sequestro giudiziario.

Sono stati controllati due locali commerciali, verbalizzati tre conducenti per violazione varie del CDS, controllati 15 veicoli, denunciato il conducente di un veicolo per disturbo alla quiete pubblica a mezzo di musica ad alto volume con conseguente sequestro dell'impianto.

Nel dettaglio, sono state contestate le violazioni degli Art.10 legge 287/91 sanzione 5000 euro per attività di somministrazione in assenza di scia, Art 659 c.p. per disturbo alle occupazioni e al riposo delle persone con contestuale sequestro giudiziario impianto acustico professionale costituito da una grossa cassa acustica artigianale un amplificatore da 1500 watt un amplificatore da 1200 watt e un altro amplificatore da 400 watt.

Una rimozione e sequestro veicolo privo di assicurazione e contestate 3 sanzioni per violazioni art.155 CdS per musica ad alto volume. Significative le violazioni accertate in attinenza al regolamento europeo n.1169/2011 per le irregolarità in merito all’attività di somministrazione per un importo di circa 6000 euro, e una serie di diffide per regolarizzare le criticità accertate, pena la sospensione dell’attività.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook