Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Movida, ragazzo picchiato nella galleria Vittorio Emanuele a Messina

Movida, ragazzo picchiato nella galleria Vittorio Emanuele a Messina

Altra notte di controlli a tappeto nei luoghi della movida a Messina. La polizia municipale ha svolto la consueta azione di vigilanza e repressione, elevando sanzioni e sequestrando autoveicoli.

Il fatto più grave si è registrato in piazza Antonello, all'interno della galleria Vittorio Emanuele dove un ragazzo è stato pestato a sangue da un gruppo di altri giovani.

Sono intervenuti gli agenti della sezione volanti della polizia di stato che hanno raccolto testimonianze ed elementi utili per rintracciare gli aggressori.

Si ridimensiona dopo le prime ricostruzioni l'episodio dell'aggressione al quattordicenne avvenuta stanotte. Dopo la mezzanotte a piazza Antonello, fuori dalla galleria, gli agenti delle Volanti sono intervenuti per l'aggressione a un ragazzino di 14 anni, che ha riferito di essere stato affrontato da due coetanei, che gli hanno sferrato un paio di schiaffi. Ma non ha saputo dare una descrizione dei due, né indicare il motivo del gesto. A chiamare la polizia è stata la madre del quattordicenne. Gli agenti per sicurezza hanno allertato il 118 e il medico in servizio, per precauzione, l'ha condotto al pronto  soccorso pediatrico del policlinco, dove dopo un accurato controllo il ragazzo è stato dimesso, senza alcuna prognosi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook