Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Palermo, furti di carburante a Bellolampo: nomi e foto degli arrestati

Palermo, furti di carburante a Bellolampo: nomi e foto degli arrestati

Furti di carburante all’interno della discarica di Bellolampo, a Palermo. Nell’operazione "Beautiful Flash", i carabinieri della Compagna di San Lorenzo hanno arrestato 21 persone (13 in carcere, 8 ai domiciliari) e sottoposto ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria altre 4: sono ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione, falsa attestazione della presenza in servizio, furto aggravato e ricettazione.

L’ordinanza di misure cautelari è stata emessa dal gip di Palermo su disposizione della locale Procura. L'indagine, avviata nel gennaio del 2018, ha permesso di delineare e smantellare l’operato di un gruppo di persone (13 tra cui 10 dipendenti della Rap - l’Azienda partecipa del Comune che si occupa della raccolta dei rifiuti a Palermo - e due gestori di distributori di carburante): una vera e propria "associazione per delinquere" che, secondo gli inquirenti, ha commesso "innumerevoli furti di ingenti quantità di carburante all’interno del sito di smaltimento dei rifiuti solidi urbani di Bellolampo, con successiva ricettazione".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook