Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, stop ai torrenti inquinati che confluivano in mare: spiagge al posto delle fognature - Foto

Messina, stop ai torrenti inquinati che confluivano in mare: spiagge al posto delle fognature - Foto

Per capire quanto possa essere cambiata quella parte del lungomare di Masina è bastato incontrare un pescatore amatoriale. «Oggi ho preso solo una triglia - dice rammaricato - non c’è più molto, hanno tolto la fogna».

Siamo alla foce del torrente Giostra, a due passi dal serpentone degli imbarcaderi privati che nasconde questo angolo inedito di città - come riporta la Gazzetta del Sud in edicola -. Il corso d’acqua putrida e puzzolente non c’è più. Non arriva più al mare attraendo i pesci più voraci. Al suo posto c’è una piccola spiaggetta e qualche metro più a monte una pozza verde, quella sì, ancora nauseante.

Ci spostiamo di poche centinaia di metri, alla foce del San Licandro, all’altezza della via Brasile, proprio sotto un distributore di benzina, c’è chi prende il sole e fa anche il bagno. Del fiume maleodorante di qualche settimana fa non c’è più ombra. Sbucava dalla massicciata e dopo una ventina di metri si tuffava in mare senza filtri.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook