Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Maltempo: Sciacca crolla muro, sgomberato edificio. Decine di auto inghiottite

Maltempo: Sciacca crolla muro, sgomberato edificio. Decine di auto inghiottite

Il maltempo ha provocato grossi danni in provincia di Agrigento e, in particolare, a Sciacca. In contrada Raganella e in contrada Foggia decine di autovetture sono state trascinate via dal fiume di fango: molte sono state ribaltate e distrutte e l’acqua alta è riuscita ad entrare dentro le abitazioni. Sono, inoltre, crollati dei muri perimetrali di alcune abitazioni di via Lido, alcune famiglie sono state rapidamente sgomberate e una porzione di strada ha ceduto trascinando con i detriti alcune vetture. E’ esondato il Cansalamone, via Ghezzi è sott'acqua e l’area del porto è impraticabile.

A Ribera le forti piogge hanno provocato uno smottamento dell’asfalto che ha fatto cadere alcune auto all’interno. Tragedia sfiorata a Favara dove un grosso albero è caduto rischiando di finire su due auto in corsa che hanno arrestato la marcia in tempo. Ieri sera il prefetto Maria Rita Cocciufa ha lanciato un appello a tutta la cittadinanza perché si eviti di uscire dalla propria abitazione per tutta la giornata di oggi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook