Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Demolito un ponte medievale nel Palermitano, denuncia in procura

Demolito un ponte medievale nel Palermitano, denuncia in procura

Demolito un ponte di origine medievale nel territorio tra i comuni di Mezzojuso e Ciminna, in provincia di Palermo. Lo denuncia l’Associazione BCsicilia. L’antica architettura, denominata Ponte Garziolo e risalente al XIV sec., che permetteva di oltrepassare il torrente Azziriolo è stata distrutta nell’ambito dei lavori di ammodernamento della strada statale Palermo-Agrigento.

Il ponte aveva un’unica arcata in pietra da taglio e una forma originaria a «schiena d’asino», successivamente modificata tra la fine del XVIII sec. e gli inizi del XIX sec., per adattarlo alle mutate esigenze viarie derivanti dalla realizzazione della prima parte della Via Messina per le montagne. Risulta citato e descritto nello storico volume «Ordinazioni e regolamenti della Deputazione del Regno di Sicilia, Cura dè ponti e delle strade del Regno appoggiata alla Deputazione», Reale stamperia, Palermo 1782.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook