Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

"Mi fido di te", la mostra di Caterina Randazzo a Palermo: la donna tra glorie e violenza

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, si inaugurerà domenica 25, alle 17.30, nelle sale della Effetto Arte Gallery di Palermo, la mostra “Mi fido di te”. Una mostra dedicata alle donne, che muovendo dal tema della violenza, si allarga ad affrontare la tematica femminile, come discorso culturale ed emozionale.

Lo scopo è quello di sensibilizzare il pubblico su questioni importanti come stalking, discriminazioni, femminicidi, maltrattamenti e diffondere, attraverso l’arte, la cultura del rispetto.

“La mostra si pone come lavoro culturale per dire basta, lasciare un segno, provare, attraverso la cultura, a cambiare le cose – spiega l'organizzatore Sandro Serradifalco - . Perché la cultura, mezzo di sensibilizzazione e progresso, può muovere la sensibilità sociale, in un momento storico in cui la coscienza collettiva sta maturando e aumentando".

La mostra vede la partecipazione di cinquanta artisti, selezionati dallo storico dell’arte Caterina Randazzo, anche lei vittima di reato sessuale. Fra le opere scelte, sono presenti pitture, sculture, incisioni, fotografie, installazioni, video e oggettistica di alto artigianato. Fra gli artisti ammessi, ci sono molte vittime di varie forme di violenza e questo ha contraddistinto questo progetto come qualcosa di più di una semplice mostra. La mostra sarà visitabile fino al 29 dicembre.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook