Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Cremonini torna in Sicilia, in 6 mila per il re del pop. Il ricordo delle vittime di Ancona: "Vicino alle famiglie"

di

Cento ottanta minuti di emozioni in una grande notte di musica al Palasport di Acireale, addobbato a festa per l'occasione. Cesare Cremonini sfoggia i suoi migliori abiti, scintillanti ed elegantissimi, per una delle ultime tappe del "Live 2018", la terzultima, che giunge dopo una stagione di innumerevoli trionfi.

Ad Acireale sono seimila i cuori che battono per Cremonini, ma in Italia sono già decine di migliaia coloro che hanno avuto la possibilità di vederlo dal vivo in un tour partito dagli stadi e che rimarrà per sempre nella storia della musica.  Una storia che per Cesare inizia alla fine degli anni 90, quando con i capelli rossi e gialli si esibiva con il gruppo Lùnapop di cui era frontman. Accanto a lui il solito, insostituibile, storico Ballo, il cui nome di battesimo è Nicola Balestri, noto per i suoi lunghi capelli. La band si sciolse nel 2002 e da quell'anno per Cesare iniziò una stagione da solista, dando vita a una lunga serie di album.

Ad Acireale Cremonini parte con "Possibili Scenari", singolo pubblicato il 12 ottobre 2018 come quarto estratto dall'album omonimo, per chiudere con "Un giorno migliore", secondo singolo estratto dal loro album "...Squérez?", uscito nel 1999. Un viaggio dalla sua fase più moderna e matura che si è chiuso con un salto nel passato, un passato dolce, romantico e che racconta gli anni della sua giovinezza.

Il concerto ad Acireale è un crescendo di emozioni. Toccante il ricordo delle vittime di Ancona, che Cremonini fa quasi con gli occhi lucidi, a poche ore dalla tragedia avvenuta in una discoteca.

La musica non è il suo unico cavallo di battaglia. Cremonini è un esplosione di ironia, simpatia, un vero e proprio uomo di spettacolo. "Colgo l'occasione per fare gli auguri a Ballo, che è diventato papà. Io, a 38 anni, non sono nè marito nè papà - dice sorridendo - Ormai ho chiuso con il matrimonio".

Lunga la scaletta dei successi cantanti sul palco: Cercando Camilla, Possibili Scenari, Kashmir-Kashmir, PadreMadre, Il comico (sai che risate), La nuova stella di Broadway, Latin Lover, Lost in the weekend, Un uomo nuovo, Buon viaggio (Share the Love), Momento silenzioso, Una come te, Vieni a vedere perché, Le sei e ventisei, Mondo, Logico #1, GreyGoose, Dev’essere così, Al tuo matrimonio, Il Pagliaccio, 50 Special, Marmellata #25, Poetica, Nessuno vuole essere Robin, Un giorno migliore.

Prossima tappa del tour quella di Roma, al Palazzo dello Sport, l'11 e il 12 dicembre (doppio appuntamento), l'ultima invece sarà quella di Assago, al Mediolanum Forum, il 16 dicembre.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook