Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Inaugura a Palermo la Casa delle Farfalle: le foto da palazzo Riso

Primo battito d’ali a “La Casa delle Farfalle” di Palermo.

Taglio del nastro a palazzo Riso, sede del Museo d’arte contemporanea e moderna della Sicilia (corso Vittorio Emanuele, 365), che nel suo giardino interno ospiterà fino a metà giugno uno scrigno magico con centinaia di farfalle e insetti particolarissimi, oltre che piante preziose e attività da non perdere. Stamani l’opening della Casa, alla presenza dell’assessore regionale ai Beni culturali e dell’Identità siciliana, Sebastiano Tusa, di Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice del Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea, di cui il Museo è parte insieme al Museo di Palazzo d’Aumale di Terrasini.

“La Regione Sicilia ha fortemente sostenuto il progetto della Casa delle Farfalle – ha commentato l’assessore Tusa - connubio di valorizzazione del patrimonio artistico e museale e della bellezza della natura, rappresentata da centinaia di farfalle meravigliose”. La struttura riproduce in un suggestivo giardino d’inverno l’habitat naturale delle farfalle che svolazzeranno libere, incantando i numerosi visitatori con le loro sfumature originali. “La realizzazione della Casa delle Farfalle presso il Museo Riso è un nuovo progetto che vuole offrire un’ulteriore modalità di fruizione dei suoi spazi per un museo “vivo” – ha commentato la direttrice Li Vigni – Un’iniziativa strettamente collegata alla tutela e valorizzazione della natura, che vuole anche creare un atteggiamento collaborativo nei cittadini. Uno stimolo per una visita approfondita a questo patrimonio inesauribile della Regione siciliana a cui abbiamo abbinato anche la straordinaria collezione entomologa di farfalle tassidermizzate, la collezione Mauceri, custodita al Museo d'Aumale di Terrasini e per l’occasione ospitata nelle foresterie di Palazzo Riso”. Già tantissime le prenotazioni da parte di gruppi, associazioni e scolaresche, oltre che di singoli privati, che visiteranno la Casa nei prossimi mesi, prospettando con largo anticipo il successo che il progetto ha avuto in altre città siciliane come Modica e Siracusa: “La struttura ospita decine e decine di specie di farfalle, alcune rare e particolari, che volano a centinaia tra i visitatori e il cui ciclo di vita, da bruco a crisalide a farfalla adulta, potrà essere ammirato all’interno di una speciale incubatrice – spiega Enzo Scarso, ideatore del progetto Casa Farfalle Sicilia - Potranno anche essere ammirati insetti originali e piante pregiate ma soprattutto ci si immergerà all’interno di un eden vero e proprio dove ritrovare il proprio relax lontani dalla frenesia del vivere quotidiano”.

A Palermo la Casa delle Farfalle è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 18 mentre il sabato e domenica è aperta dalle 10 alle 19.

Resterà attiva fino a metà giugno e potrà contare anche su varie collaborazioni tra cui quella di Trenitalia che prevede all’ingresso una scontistica particolare per i viaggiatori dei treni regionali.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook