Sabato, 16 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Continua la protesta dei pastori in Sicilia, versati 2 mila litri di latte nel Dittaino

Continua la protesta dei pastori siciliani per il prezzo del latte e dei prodotti agricoli. Questa mattina gli allevatori si sono dati appuntamento a Dittaino, nei pressi del Sicilia Outlet Village, e hanno versato per strada oltre 2000 i litri di latte.

I pastori protestano contro gli accordi fatti dalla Comunità Europea con gli Stati africani e dell'est Europeo e chiedono che sia rivisto il prezzo del latte. In un primo momento si erano radunati nella rotonda di accesso al centro commerciale ma, dopo una trattativa con la polizia, si sono spostati nella strada attigua, quella della zona industriale, in modo da permettere ai mezzi di transitare.

«Aderiamo alla protesta dei colleghi sardi che è anche la nostra protesta - dice Carmelo Galati,  dell’Unione allevatori Sicilia - E’ inconcepibile che in questo momento il prezzo del latte sia inferiore a quello delle acque minerali».

 

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook