Martedì, 23 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

Consorzio autostrade, a Messina il passaggio di consegne: Restuccia il nuovo presidente

Cambio della guardia al Consorzio Autostrade Siciliane, con l’avvocato messinese Franco Restuccia che subentra ad Alessia Trombino. È stato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci a presenziare al passaggio di consegne.

“Dopo un anno e mezzo - ha detto il governatore - faccio un bilancio. Il Cas era un carrozzone clientelare. Era un ente gestito male e soffocato da indicibili pressioni politiche. Invece sta diventando uno strumento di sviluppo e infrastrutture. C’erano 600 milioni fra debiti e contenziosi che abbiamo sensibilmente ridotto. Per quanto riguarda i lavori dopo l’estate sarà rifatto l’asfalto per 110 chilometri sia sulla A18 che sulla A20. Il matrimonio con Anas? A queste condizioni non si può fare”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook