Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Foto Economia Marinello, la Riserva sprecata: turismo naturalistico al minimo

Marinello, la Riserva sprecata: turismo naturalistico al minimo

di

Fiore all'occhiello della costa tirrenico-nebroidea, la Riserva naturale orientata dei Laghetti di Marinello è una delle più belle oasi naturalistiche della Sicilia, meta ogni anno di migliaia di turisti. Anche quest'anno, nonostante l'emergenza, l'area lagunare ha accolto parecchi visitatori tra bagnanti ed escursionisti, riproponendo in quest'ultimo scorcio d'estate un problema da sempre dibattuto e mai pienamente risolto: la difficoltà di compenetrare le esigenze economiche dettate dall'indotto turistico con la tutela del delicato equilibrio floristico e faunistico della riserva.

In tanti lamentano la mancanza di servizi informativi o di guide certificate che possano garantire costantemente una corretta e consapevole fruizione della riserva.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook