Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Vendita di beneficenza a Messina, studenti in prima linea: "Così facciamo del bene con poco"

Iniziativa di solidarietà del Collegio Sant'Ignazio che ha voluto concretamente aiutare la chiesa di Catarratti e Bisconte, dopo il furto subito.

Così tutte le componenti scolastiche, dall'infanzia alla primaria, dalla secondaria al liceo, hanno avviato una raccolta fondi coordinata dall'équipe pastorale, attraverso una vendita di beneficenza che ha coinvolto tutti i membri della grande famiglia ignaziana.

I bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria hanno realizzato con le loro maestre delle fantasiose piantine con materiale da riciclo, mentre i ragazzi delle medie con grande entusiasmo hanno preparato dei dolcetti e gli alunni del liceo hanno raccolto fondi. Aria di festa tra i corridoi con genitori e bambini tutti impegnati per un unico fine: fare del bene con poco.

A partecipare anche il parroco Alessandro Marzullo che ha voluto ringraziare tutti. Al termine il ricavato, pari a 1425 euro, è stato consegnato direttamente al parroco dal rettore Carla Fortino, insieme con tutta l'équipe pastorale e le coordinatrici Caterina Zappia e Savina Gentile.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook