Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Festival degli Aquiloni a Messina, sul cielo di Capo Peloro volano anche Falcone e Borsellino

di

Nel cielo di Capo Peloro vola anche l’aquilone dedicato ai giudici Falcone e Borsellino, arrivato a Messina da San Vito Lo Capo dove è stato realizzato per la terza edizione del Festival degli Aquiloni, promossa dalla Proloco Capo Peloro e che da questo pomeriggio e sino a domenica colorerà il cielo tra Scilla e Cariddi.

A farlo volare Nello Cutugno, presidente delle Pro Loco Capo Peloro, Ignazio Billera ideatore del Festival internazionale degli Aquiloni di San Vito Lo Capo e Davide Equizzi, palermitano, campione di aquilonismo acrobatico. Un evento sposato da tante associazioni cittadine, che hanno voluto dare un contributo, pensato per unire le tre punte della Sicilia con la speciale partecipazione delle associazioni culturali “Sensi Creativi” e “Trapani Eventi”, promotori ed organizzatori del famosissimo Festival internazionale degli Aquiloni di San Vito Lo Capo, promosso con la collaborazione del Comune.

Aquiloni in volo a Capo Peloro, spettacolo nel weekend a Messina

Tre giorni di performance, mostre, laboratori, installazioni che accompagneranno il volo degli aquiloni, oggi aperto il pro-market nella piazza del Lanternino, poi presentazione delle “Vie della Poesia” installazione realizzata da “Carteggi Letterari”, rivista online e casa editrice, a cura di Marta Cutugno e della direttrice Natàlia Castaldi, inaugurazione della mostra di Maria Rando allestita nel cortile della Torre del Parco Horcynus e sarà possibile visitare il Museo “Macho” della Fondazione Horcynus Orca In serata poi spazio alla sfilata dei Cavalieri della Stella in attesa di osservare il volo notturno degli aquiloni a cui sono dedicati tre campi di volo, sulla Punta di Capo Peloro, sul versante ionico e su quello tirrenico. I più piccoli avranno la possibilità di partecipare a laboratori di aquiloni per imparare a costruirli, colorarli e farli volare in un meraviglioso cielo azzurro.

Oggi, dalle 18 alle 23.30, saranno vietati la sosta e il transito veicolare in via Fortino, nel tratto compreso tra le vie Lanterna e Biasini, domani, sabato 27 e domenica 28, i medesimi divieti vigeranno invece dalle 10 alle 23.30. Sarà invece possibile usufruire del parcheggio Torre Morandi, in via Pozzo Giudeo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook