Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Inaugurata in Kenya una clinica realizzata grazie alla generosità dei messinesi

Inaugurata in Kenya una clinica realizzata grazie alla generosità dei messinesi

di

È stata inaugurata in un clima di grande festa, il 27 gennaio scorso, la clinica di Kasue, in Kenya, realizzata grazie alla generosità dei messinesi.

Il presidio, che è il più importante risultato raggiunto nell’ambito del progetto “Missione Kenya”, nato nel 2012 da un’idea del reverendo Tindaro Smeraldi e realizzato dal Centro cristiano Efraim, rappresenta un fondamentale punto di riferimento per tante persone che soffrono di gravi malattie, ma anche per le donne in gravidanza e per i minori che vivono in condizioni precarie rischiando quotidianamente la vita. Già pronti gli arredamenti, le attrezzature e la sala parto.

La struttura, inoltre, è già dotata dei test per le principali patologie che affliggono gli abitanti del luogo, come l’hiv. Si conta di cominciare quanto prima le attività ed i ricoveri e ogni supporto sarà prezioso.

«Attendiamo l’arrivo di personale medico e paramedico volontario – spiega Valentina Smeraldi, appena tornata dal Kenya dove è stata come volontaria e fotografa -. Vedere la gioia delle famiglie del posto, e in particolare dei bambini, all’apertura della struttura sanitaria è stata per noi una grande emozione». Già in cantiere anche altri progetti, in particolare la realizzazione di un orfanotrofio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola domani

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook