Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Ivana Icardi da Messina lancia l'appello al fratello: «Mauro adesso svegliati o Wanda ti rovinerà» - Foto

di

Cognome... pesante: Icardi. Nome: Ivana. Età: 23 anni. Segni particolari: bellissima (e arrabbiatissima). La carta d’identità non tradisce. Ma non racconta tutto di una persona. Non si leggono le sofferenze, le increspature del cuore, le lacrime non versate.

Da otto mesi la sorella più piccola di Maurito, il bomber dell’Inter mai come oggi nell’occhio del ciclone, vive a Messina. Al fianco di Luis Galesio, che per lei è solo “Luifa”, bomber del Città di Messina in Serie D, conosciuto nel 2016 nel corso del “Gran Hermano 2016”, la versione argentina del Grande Fratello (vinta proprio da Galesio).

Dopo la polemica familiare sui social, Ivana oggi racconta la sua verità a “Gazzetta del Sud” (l'intervista integrale sul giornale in edicola), ricostruendo le tappe di un rapporto che spera di poter recuperare e parlando della sua vita al fianco di un altro calciatore.

«Quando conobbe Wanda – racconta Ivana, occhi verdissimi che spesso si arrossano per l’emozione – in tanti mi dicevano che lei lo avrebbe allontanato da tutti. Ma io non ci credevo, difendevo lei e difendevo mio fratello. Ma adesso sta sbagliando. Rischia di rovinare tutto per colpa di questa donna che vuole sempre stare al centro dell’attenzione. Deve capire che la star è mio fratello, non lei».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook