Lunedì, 24 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Maratona di Catania, vincono Lorenzo Totti e Tatiana Betta

Maratona di Catania, vincono Lorenzo Totti e Tatiana Betta

Non c'è stato il vento che tanto aveva fatto preoccupare alla vigilia, c'è stato invece sole e soprattutto l'entusiasmo di un migliaio di podisti, con la Maratona di Catania che oggi ha indossato il suo abito più bello per celebrare la sua seconda edizione. A vincere, bissando il successo dello scorso anno è stato il romagnolo Lorenzo Lotti della Corri Forest che ancora una volta ha dovuto lottare solo contro il crono nei quattro giri della Playa di Catania.

Partito forse troppo forte Lotti reduce da una brillante New York Marathon, ha pagato dazio nella parte centrale della gara chiudendo lontano dal suo personale, con il tempo di 2h36’42. "Sono felice di essere tornato a Catania dove mi trovo sempre bene. Ieri mattina prima di partire per la Sicilia ho partecipato ad una 10 km vicino al mio paese e confesso che oggi nella seconda parte della gara ho risentito dell’impegno. Sono comunque soddisfatto per la mia gara e do appuntamento all’anno prossimo, obiettivo scendere sotto le 2h e 30 minuti".

Alle spalle dell’assessore allo sport del Comune di Predappio, è giunto l’esperto Vincenzo Taranto, atleta poliedrico che ha chiuso la sua gara in 2h50’52. Terzo gradino del podio per il polacco Arkadiusz Gesiak in 2h54’39. Gara femminile dominata dalla catanese, tesserata per la Podistica Messina Tatiana Betta, interessante anche il crono della vice campionessa europea di mezza maratona (SF50), che ha chiuso la gara in 3h08’30. Raggiante la Betta nel dopo gara: “Felice per il successo nella mia Catania e per il crono, in pratica quello che mi ero prefissata. In maratona mi bruciava la debacle di Verona (quasi un mese fa n.d.r.), oggi con questa prestazione ho cancellato quel passaggio a vuoto e mi godo questa vittoria”. Alle spalle di Tatiana Betta la polacca Agnieszka Kuzyk (WKB Meta Lubliniec) in 3h16’23, terza Francesca Bianchini (Brontolo Bike ASD) in 3h28’52.  Manifestazione che si è divisa in tre, oltre alla distanza regina, si è corso infatti la mezza maratona che al maschile ha visto (come da pronostici) il successo di Mohamed

La manifestazione, sotto l’egida della Fidal, è stata organizzata dall'Atletica Sicilia e patrocinata dal Comune di Catania - Assessorato allo sport, in collaborazione con l’ACSI.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook