Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Blitz di mafia a Barcellona Pozzo di Gotto, ecco gli omicidi sui quali si indaga - Video

I carabinieri del Ros di Messina stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Dda nei confronti di quattro persone accusate di essere mandanti o esecutori materiali di altrettanti omicidi, uno commesso col metodo della lupara bianca.

I delitti sarebbero stati 'commissionati' dalla famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto. In carcere sono finiti anche boss del clan.

Gli omicidi al centro delle indagini sono quello di Santino Bonomo, avvenuto a Barcellona il 12 dicembre del 1997; quello di Stefano Oteri, 27 giugno 1998 a Milazzo; di Giovanni Catalfamo, avvenuto sempre a Barcellona il 29 settembre '98.

Luce anche sulla spietata esecuzione di Mimmo Tramontana, il boss di Terme Vigliatore, che finì la sua vita mentre una sera del giugno 2001 era a bordo della sua Audi TT nel suo territorio, in contrada Calderà di Terme.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook