Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Siracusa, tenta una rapina al supermercato e minaccia la cassiera con un coltello: arrestato - Video

È entrato nel supermercato con il volto travisato ed armato di coltello e ha minacciato la cassiera puntandole un coltello alla gola. Ma la reazione di un altro dipendente dell'esercizio commerciale lo ha messo in fuga. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato Alessandro Caruso, 20 anni, siracusano, per tentata rapina.

Secondo la ricostruzione della polizia il giovane ha fatto irruzione in un supermercato in viale Santa Panagia, alla periferia di Siracusa, armato di coltello: ha minacciato la cassiera appoggiandole la lama sul collo per impadronirsi dell'incasso. La pronta reazione di un altro dipendente ha messo in fuga il rapinatore.

Gli investigatori della squadra mobile, dopo aver visionato le immagini del sistema di videosorveglianza ed aver raccolto alcune testimonianze, hanno individuato il rapinatore e lo hanno arrestato.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook