Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Omicidio a Spadafora, la vittima era il proprietario della squadra di basket del San Matteo

Omicidio a Spadafora, la vittima era il proprietario della squadra di basket del San Matteo

Pierluigi Mollica, l'uomo ucciso questa notte a coltellate a Spadafora e per il cui delitto è stato fermato il figlio Gabriele di 20 anni, era molto noto a Messina e in particolare nel mondo sportivo.

Da una quindicina di anni era divenuto proprietario della squadra di basket del San Matteo e la formazione femminile aveva raggiunto buoni risultati arrivando a giocare il play off promozione per la serie A2. Ha avuto un ruolo anche di rappresentanza nella federbasket perché recentemente è stato anche consigliere provinciale.

Per cinque anni, quando la squadra femminile del San Matteo avviò una collaborazione con il Cus Unime, fu lui il coordinatore del settore basket della società universitaria.

le immagini davanti alla casa in cui è avvenuto il delitto sono di Maria Caterina Calogero

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook