Domenica, 06 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Messina, inaugurato il campo di basket intitolato a George Floyd

Messina, inaugurato il campo di basket intitolato a George Floyd

"In questa zona, la Falce, è nata la città e da qui deve iniziare a rivivere" con queste parole l'ex sindaco Renato Accorinti ha inaugurato oggi pomeriggio il "campo libero" di basket donato con l'indennità percepita durante il mandato e intitolato a George Floyd, l'uomo di colore ucciso dalla polizia a Minneapolis.

L'impianto "colorato" dai murales di Daniele Battaglia, di recente, era stato vandalizzato con delle scritte razziste e oggi l'ex sindaco ha voluto denunciare pubblicamente il vile gesto compiuto. Alla cerimonia hanno partecipato il presidente dell'Autorità portuale Mario Mega, il presidente dell'Amatori Basket Messina Mario Maggio e il giovane Marco Giordano che ha letto i messaggi che la scrittrice Nadia Terranova, il presidente del Coni Giovanni Malagò e il presidente della commissione nazionale antimafia Nicola Morra hanno voluto inviare per sottolineare l'importanza dell'iniziativa, il suo valore simbolico e ringraziare l'ex sindaco Accorinti e tutti quelli che hanno contribuito a donare alla città un nuovo spazio in cui fare sport liberamente. Durante l'inaugurazione è stato ricordato anche Pierluigi Mollica, sportivo appassionato di basket e ucciso tragicamente nei giorni scorsi.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook