Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mafia, sequestro da 150 milioni al re della grande distribuzione palermitana

Mafia, sequestro da 150 milioni al re della grande distribuzione palermitana

Sequestro da 150 milioni di euro all'imprenditore della grande distribuzione Carmelo Lucchese che attraverso una società milanese, La Gamac, gestisce 13 supermercati a Palermo e provincia.
Il 55enne palermitano secondo i magistrati della Dda sarebbe un imprenditore vicino ai boss. Nell'imponente operazione sono stati impegnati oltre 100 militari del Nucleo di polizia economico - finanziaria di Palermo che hanno cautelato un rilevante compendio aziendale, quote societarie, immobili, conti correnti, polizze assicurative e autovetture, anche di lusso.

Oggetto del sequestro è in particolare la società Gamac Group s.r.l., con sede legale a Milano, che gestisce 13 supermercati tra Palermo e provincia (Bagheria, Carini, Bolognetta, San Cipirello e Termini Imerese) che, come disposto nel citato provvedimento, viene contestualmente affidata ad un amministratore giudiziario nominato dal tribunale di Palermo, con il compito di garantire la continuità aziendale e mantenere i livelli occupazionali per preservare i diritti dei lavoratori, dei fornitori e della stessa utenza.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook