Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca "Io sono Cosa nostra", ovvero la mafia di Tommaso Natale. Intercettazioni - VIDEO

"Io sono Cosa nostra", ovvero la mafia di Tommaso Natale. Intercettazioni - VIDEO

Nell’ambito dell’operazione "Bivio 2" spuntano 11 casi di pizzo documentati, di cui solo 2 denunciati spontaneamente dalle vittime, nonostante siano stati commessi con atti intimidatori

I carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Palermo, su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia di Palermo, nei confronti di 8 indagati (7 in carcere e 1 ai domiciliari), ritenuti a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni aggravate, danneggiamento seguito di incendio. L'indagine, seguita da un pool di magistrati coordinati dal Procuratore Aggiunto dottore Salvatore De Luca, costituisce un’ulteriore fase di un’articolata manovra investigativa condotta dal Nucleo Investigativo di Palermo sul mandamento mafioso di Palermo Tommaso Natale.

Nell’ambito dell’operazione "Bivio 2" spuntano 11 casi di pizzo documentati, di cui solo 2 denunciati spontaneamente dalle vittime, nonostante siano stati commessi con particolare violenza e con atti intimidatori.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook