Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Sciopero di Blu Jet, lo Stretto di Messina "si ferma": adesioni al 100%

Sciopero di Blu Jet, lo Stretto di Messina "si ferma": adesioni al 100%

Adesioni al 100%, tutti mezzi fermi dalle 21 di domenica sera e sarà così fino alle 21 di oggi. Per la quarta volta in tre mesi si ferma lo stretto per lo sciopero di Filt Cgil e UIltrasporti. Sono 36 le corse soppresse, 20 sulla tratta Reggio Calabria e 16 sulla tratta Villa San Giovanni. Non tende a scemare la rabbia e la protesta dei dipendenti Blu Jet che anche questa volta hanno aderito compatti allo sciopero indetto da Filt Cgil e UIltrasporti.

“Giorno 18 le parti sono convocate dall’ispettorato del Lavoro di Messina - dichiarano Carmelo Garufi e Michele Barresi segretari di Filt Cgil e UIltrasporti Messina - e andremo forti della compatta partecipazione dei lavoratori a ben 4 azioni di sciopero per la rivendicazione legittima del contratto delle attività ferroviarie “.

"Attendiamo risposte dal Gruppo Fs che fino ad oggi si è chiuso in un silenzio ingiustificabile - concludono i sindacati - e la convocazione in sede di Ispettorato deve rappresentare l’inizio di un percorso che deve riconoscere i dovuti diritti ai lavoratori di Blu Jet" .

"È chiaro che, ove il Gruppo Fs non dia adeguate risposte neppure in sede Istituzionale , sarà chiaro che gli intendimenti e i programmi di Ferrovie per tutto il comparto navigazione sullo stretto sono mirate a livellare verso il basso progressivamente le tutele di tutto il comparto anche ferroviario e questo porterà inevitabilmente ad alzare i toni della protesta“.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook