Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Relazione del secondo anno di mandato a Messina, De Luca: "Che voto mi darei? 10+"

Relazione del secondo anno di mandato a Messina, De Luca: "Che voto mi darei? 10+"

"L'importante è che gli obiettivi che ti poni li raggiungi. L'obiettivo è il risanamento finanziario, la riorganizzazione del Palazzo e il rilancio della città. Se poi ci arrivi con 180 partecipate o con una non ha importanza, ma si deve arrivare. Quello è l'obiettivo: lo strumento lo scelgo io e me ne prendo la responsabilità. Che voto mi darei se fossimo a scuola? 10+. Perchè considerato il contesto sul quale ho operato e sui risultati che sono stati raggiunti". Lo ha detto il sindaco di Messina, Cateno De Luca, nel corso della conferenza stampa nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, nella quale ha presentato la relazione sul secondo anno di attività del suo mandato. All’incontro hanno preso parte la Giunta municipale, i rappresentanti delle Società Partecipate ed i consulenti.

Confermate le indiscrezioni dei giorni scorsi: Federico Basile, già consulente del sindaco De Luca sul piano di riequilibrio, è il nuovo direttore generale del comune, ruolo che aveva ricoperto fino a pochi giorni fa il segretario generale Rossana Carrubba.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook