Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Dylan, il messaggio di Simone Inzaghi al bambino messinese: "Ti sono vicino, non mollare"

"Sono venuto a conoscenza della tua storia, e ti sono molto vicino. Sto cercando di muovermi in prima persona, per aiutarti".

Questo il messaggio di Simone Inzaghi per Dylan Maceli, il bimbo messinese affetto da tetraparesi spastica e ipovedenza che necessita di assistenza continua e ha bisogno di una macchina speciale per il trasporto.

Per il piccolo si sono mobilitati, con video messaggi di incoraggiamento, il calciatore giramondo Antonio Stelitano, l'ex terzino giallorosso Alessandro Parisi, fino ad arrivare al campione del mondo Paolo Rossi e all'ex calciatore di Fiorentina e Juventus Angelo Di Livio.

Anche il sindaco Cateno De Luca, accompagnato tra gli altri dall'assessore ai sevizi Sociali Alessandra Calafiore e dal presidente della Confcommercio Carmelo Picciotto, ha fatto visita al bambino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook