Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società #Mettiamolamascherina, in un video l'appello dei medici messinesi

#Mettiamolamascherina, in un video l'appello dei medici messinesi

#Mettiamolamascherina. A lanciare l’appello, aderendo alla campagna di sensibilizzazione ideata e diretta dalla giornalista Lilly La Fauci e partita dal sito della Gazzetta del Sud lo scorso 2 agosto con la partecipazione anche dell’Assessore Regionale alla Salute Ruggero Razza, sono stavolta 18 medici e ricercatori degli ospedali messinesi.

Il primo progetto di sensibilizzazione sull’importante tematica lanciato in Sicilia quando i contagi sull’isola cominciavano ad aumentare ha suscitato grande eco. E, dopo il video con diciotto giornalisti messinesi tra i più conosciuti in città, a scendere in campo sono i professionisti della sanità messinese, uniti, per invitare la popolazione all’uso responsabile della mascherina. Alla campagna ha aderito l’Ordine dei Medici di Messina, rappresentato nel video dal presidente dott. Giacomo Caudo.

I dati relativi ai contagi del nuovo coronavirus sono sempre meno incoraggianti. La Regione Siciliana ha emanato nuove ordinanze restrittive imponendo, tra le altre cose, l’uso della mascherina in tutti i luoghi in cui non è possibile mantenere un adeguato distanziamento. L’Asp di Messina con disposizione del direttore generale dott. Paolo La Paglia, inoltre, ha stabilito misure più restrittive nelle strutture ospedaliere per i visitatori e per il personale. L’attenzione deve restare alta.

«Quella dei medici – afferma Lilly La Fauci, ideatrice e prima testimonial del progetto -, è la categoria più esposta al rischio di contagio. Proprio i medici nei mesi scorsi sono stati chiamati “eroi”, ringraziati e incoraggiati pubblicamente da tutti quando, all’improvviso, si sono trovati negli ospedali a fronteggiare un virus sconosciuto, dovendo fare anche i conti con una grave carenza di presidi di protezione personale. Oggi le mascherine ci sono per tutti. E usarle è innanzitutto un dovere civico per la tutela della salute pubblica. Non possiamo permetterci di mettere in crisi il nostro sistema sanitario. I medici e i ricercatori fanno la loro parte ogni giorno per aiutare il Paese ad uscire dall’emergenza. Ma questa battaglia si vince solo combattendo tutti insieme».

Sotto l’hashtag #mettiamolamascherina, dunque, si sono uniti diciotto professionisti degli ospedali di Messina, un numero non casuale visto che il 18 marzo, come ha recentemente annunciato il Ministro della Salute Roberto Speranza, sarà la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid.

Nel video, in ordine di apparizione: Lilly La Fauci, collaboratrice Gazzetta del Sud, ideatrice e prima testimonial del progetto “Mettiamo la mascherina”; Carmelo Anfuso, Dirigente Medico Radiologo - IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo; Antonio Macrì, Prof. Ordinario Chirurgia Generale – AOU Policlinico; Emanuela Mazzon, Neurobiologo - IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo; Giovanni Squadrito, Prof. Ordinario, Direttore UOC Medicina Interna , Direttore Dipartimento Assistenziale Integrato Scienze Mediche – AOU Policlinico; Letizia Panella, Responsabile Malattie Infettive Barcellona - ASP Messina; Filippo Benedetto, Direttore UOC Chirurgia Vascolare - AOU Policlinico; Antonio Albanese, Dirigente Medico UO Malattie Infettive - AO Papardo; Edoardo Sessa, Dirigente Medico Neurologo - IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo; Giovanni Calogero, Dirigente Medico Gastroenterologia – AO Papardo; Alessandra Pidalà, Dirigente Medico Fisiatra - IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo; Patrizia Napoli, Direttore Distretto Sanitario di Milazzo - ASP Messina; Giuseppe Falliti, Direttore Patologia clinica AO Papardo; Carmelo Crisicelli, Commissario per l’emergenza Covid-19 – ASP Messina; Corrado Lamanna, Dirigente Medico Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza – AO Papardo; Gaetano Cannavà, Dirigente Medico Cardiologo – IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo; Massimo Cardali, Prof. e Neurochirugo - AOU Policlinico; Giuseppe Franciò, Risk Manager – AO Papardo; Antonio Versace, Coordinatore Covid Hospital e Direttore Medicina d’Urgenza - AOU Policlinico; Ing. Luciano Taranto, ex paziente Covid; Giacomo Caudo, Presidente Ordine dei Medici di Messina; Letizia Lucca, giornalista collaboratrice della Gazzetta del Sud e addetto stampa della campagna di sensibilizzazione #mettiamolamascherina.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook