Mercoledì, 19 Settembre 2018
RAGUSA

Litiga col
cognato e gli
spara. Illeso

ragusa, scatà, Sicilia, Archivio

Un muratore di 46 anni, Alfredo Scatà, è stato arrestato dai carabinieri a Ragusa dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, ha sparato due colpi di pistola contro il cognato, di 65 anni, che è rimasto illeso. Scatà lo ha anche colpito con il calcio dell'arma. L'arrestato é accusato di tentativo di omicidio e porto abusivo di arma da fuoco. Il cognato è stato giudicato guaribile in dieci giorni. Nel 2007 Scatà era stato già arrestato per tentativo di omicidio.(ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook