Lunedì, 24 Settembre 2018
VITTORIA (RAGUSA)

I cittadini applaudono
l'arresto dei rapinatori

applausi dei cittadini, rapinatori, Sicilia, Archivio

 

Due banditi sono stati
arrestati dalla polizia dopo avere rapinata una gioielleria di
Vittoria in pieno centro ieri sera. Alcuni cittadini hanno
applaudito gli agenti.
    Poco prima della chiusura due uomini col volto coperto da
passamontagna  e armi in pugno sono entrati nel negozio Scibilia
ma sono stati notati da alcuni passanti che hanno chiamato la
Polizia. Quando gli gli agenti sono arrivati i due rapinatori
uscivano dalla gioielleria con un sacco nero pieno di preziosi
del valore di 40 mila euro. I due rapinatori sono Pietro Noto,
40 anni, pluripregiudicato di Vittoria che era ai domiciliari
per un tentato omicidio e Graziano Rocco Argetta, originario di
Gela ma residente a Vittoria di 26 anni. 

Due banditi sono stati arrestati dalla polizia dopo avere rapinata una gioielleria di Vittoria (Ragusa) in pieno centro ieri sera. Alcuni cittadini hanno applaudito gli agenti.    Poco prima della chiusura due uomini col volto coperto da passamontagna  e armi in pugno sono entrati nel negozio Scibilia ma sono stati notati da alcuni passanti che hanno chiamato la Polizia. 

 

Quando gli gli agenti sono arrivati i due rapinatori uscivano dalla gioielleria con un sacco nero pieno di preziosi del valore di 40 mila euro. I due rapinatori sono Pietro Noto, 40 anni, pluripregiudicato di Vittoria che era ai domiciliari per un tentato omicidio e Graziano Rocco Argetta, originario di Gela ma residente a Vittoria di 26 anni. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X