Domenica, 23 Settembre 2018
PACHINO

Pala meccanica
lo infastidisce
e accoltella operaio

Infastidito dal frastuono di un escavatore, un uomo ha accoltellato l’operaio che manovrava il mezzo meccanico. E’ accaduto a Pachino (Siracusa), dove l'aggressore, S.S., 62 anni, è stato arrestato dai carabinieri con laccusa di lesioni personali. Il ferito, colpito al collo e medicato in ospedale, è stato giudicato guaribile in una settimana. L’indagato, che ha ottenuto gli arresti domiciliari, era stato disturbato dall’arrivo dell’escavatore alle sette di mattina in un terreno accanto alla sua abitazione in contrada Maucini, e aveva protestato con gli operai, per poi estrarre un coltello da cucina e attaccare uno di loro. (AGI)

Infastidito dal frastuono di un escavatore, un uomo ha accoltellato l’operaio che manovrava il mezzo meccanico. E’ accaduto a Pachino, dove l'aggressore, S.S., 62 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di lesioni personali. Il ferito, colpito al collo e medicato in ospedale, è stato giudicato guaribile in una settimana. L’indagato, che ha ottenuto gli arresti domiciliari, era stato disturbato dall’arrivo dell’escavatore alle sette di mattina in un terreno accanto alla sua abitazione in contrada Maucini, e aveva protestato con gli operai, per poi estrarre un coltello da cucina e attaccare uno di loro. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X