Sabato, 22 Settembre 2018
NEL CATANESE

Olio di Santa Maria
con canapa indiana
per sballarsi un po'

catania, olio santa maria, Sicilia, Archivio

Per produzione e detenzione illecita di stupefacenti è stata arrestata a Piedimonte Etneo, nel Catanese, una donna di 37 anni. I carabinieri, al termine di un’attività investigativa, iniziata nel mese di luglio con l’arresto di una coppia, hanno perquisito l'abitazione della donna sequestrando, oltre a 4 piantine di cannabis indica, 5 grammi di marijuana e 300 euro in contanti, un barattolo di vetro contenente una sostanza stupefacente, in gergo nominata "Olio di Santa Maria" (da consumare con una qualsiasi sigaretta intrisa con poche gocce della sostanza), creato tra la mistura di olio di semi di girasole e foglie di canapa indiana lasciate a macerare per una quarantina di giorni. I militari hanno stabilito che nell’olio, circa 300 ml, erano state immerse 500 grammi di foglie di canapa indiana. La sostanza sottoposta a reagente chimico (narcotest) ha evidenziato un elevato principio attivo di THC. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestata è stata posta ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X