Martedì, 25 Settembre 2018
TAORMINA

Due bulli catanesi
individuati dopo lite
in discoteca

lite discoteca, taormina, Sicilia, Archivio

Una ferita alla fronte, un labbro sanguinante  e un dente scheggiato. Queste le lesioni riportate da due giovani al termine di una serata estiva a Taormina in discoteca finita male.

Autori dell’aggressione – che risale allo scorso agosto - due coetanei catanesi che, all’uscita della discoteca, hanno avvicinato un’amica delle vittime importunandola.

Al chiaro rifiuto della ragazza – un inequivocabile spintone dopo che uno dei due le aveva palpeggiato il fondoschiena – i catanesi con fare spavaldo e bullo se la sono presa con le due vittime intervenute per aiutarla.

Stamattina ai due bulli è stata notificata la misura cautelare dell’obbligo di dimora dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Taormina. Non potranno allontanarsi dal comune di residenza e non sarà loro consentito di lasciare le rispettive abitazioni tra le ore 20 e le ore 7.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X