Martedì, 23 Ottobre 2018
DIA CATANIA

Sequestrati beni per 7 mln al boss Giacomo Consalvo

dia catania, giacomo consalvo, Sicilia, Archivio
antimafia

Appartenenti alla Direzione investigativa antimafia di Catania stanno sequestrando beni per 7 milioni di euro ritenuti riconducibili a Giacomo Consalvo, 60 anni, indicato come il capo del gruppo familiare contiguo al clan degli 'stiddari' dei Dominante. In passato è stato condannato per associazione mafiosa, traffico di stupefacenti e per omicidio. Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Ragusa su proposta del direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla, interessa aziende, fabbricati, terreni, automezzi e disponibilità finanziarie. Particolari sull'operazione saranno resi noti durante un incontro con i giornalisti che si terrà alle 10 nella sala conferenze della Procura di Catania, alla presenza del procuratore Michelangelo Patanè. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X