Venerdì, 21 Settembre 2018
SCICLI

Aveva pistola in casa, arrestato albanese

arresto albanese, carabinieri, scicli, sequestro pistola, Sicilia, Archivio
Aveva pistola in casa, arrestato albanese

SCICLI - I carabinieri della tenenza hanno arrestato il 20enne albanese Lecini Gengi per detenzione abusiva di armi. Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno trovato, all'interno del cassetto del comodino, un revolver privo di matricola e di marca, ma perfettamente funzionante. L'arma è stata sequestrata, mentre il giovane albanese è stato accompagnato in Caserma. Da qui, poi, è stato trasferito nel carcere di Ragusa, come disposto dalla Procura. Adesso i carabinieri stanno cercando di appurare da dove proviene il revolver e se sia stato utilizzato in qualche azione criminosa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X