Martedì, 25 Settembre 2018
RAGUSA

Va in tribunale col coltello in tasca

coltello in tribunale, denunciato dai carabinieri, ragusa, Sicilia, Archivio
Tribunale di Ragusa

RAGUSA - Armato di coltello, ha tentato di entrare in Tribunale. Ma metal detector e servizio di vigilanza hanno funzionato alla perfezione e l'uomo è stato bloccato. Protagonista del gesto un uomo di 65 anni, G.S., che ha detto di essersi recato in Tribunale perché aveva sentito dire che c'era in corso il processo a Veronica Panarello (nei fatti, si stava svolgendo in Procura l'interrogatorio del piccolo Loris Stival).

Sono stati i carabinieri a sottoporre il pensionato a perquisizione, dopo la segnalazione del metal detector. In una tasca dei pantaloni, è stato trovato il coltello, che è stato subito sequestrato. Il 65enne, quindi, è stato accompagnato in caserma e denunciato per porto abusivo di armi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X