Domenica, 23 Settembre 2018
CATANIA

Sottrae auto alla ex e compie furto

furto catania, Sicilia, Archivio
Prende a pugni l'ex moglie dopo un incidente del figlio

Sono finiti così in manette ieri mattina a Catania per furto aggravato in concorso Salvatore Placido Gennaro di 51 anni e il suo complice, Salvatore D'Ignoti Parenti, di 44. Quest'ultimo deve rispondere anche di evasione. L'auto con a bordo i due - di colore grigio e con il cofano aperto e pieno di scatoloni di cartone - è stata notata intorno alle 7.30 in Viale Mario Rapisardi sfrecciare a forte velocità in direzione Piazza Santa Maria di Gesù. Uno dei due è stato bloccato, dopo avere abbandonato la vettura, mentre stava fuggendo a piedi lungo il Viale Mario Rapisardi. Il complice è stato bloccato mentre era alla guida dell'auto in Piazza Santa Maria di Gesù. Nella vettura, oltre alla merce rubata, gli agenti hanno trovato un mazzuolo di ferro e una chiave smonta-gomme in acciaio utilizzata per forzare la maniglia del camion. Gli arrestati sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X